LABORATORI TEATRALI PER LE SCUOLE

 

CRESCERE ED ESPRIMERSI

 

I ragazzi seguono un percorso formativo che prevede tecniche ludico-teatrali con la possibilità di mettersi in gioco e sperimentare l’emozione di preparare uno spettacolo e di andare in scena, imparando a conoscere e sviluppare il proprio potenziale psico-fisico e il proprio linguaggio, verbale e non.

Viene effettuato un training teatrale rivolto alla costruzione di un gruppo unito e affiatato, che si ascolta, crea e condivide gli obiettivi; inoltre in questo contesto vengono migliorate anche le capacità di relazione e di aiuto reciproco, con una metodologia che coinvolge i bambini in maniera attiva e interattiva e a livello razionale, emotivo e corporeo, consentendo a ciascuno di esprimersi senza paure, avvertire la fiducia nel gruppo e accrescere la capacità d'ascolto.

La nostra esperienza applica nella formazione due elementi fondamentali: la fisicità e il lavoro di gruppo, che conducono alla messa in gioco della propria creatività. In tutte le attività rivolte ai ragazzi è costante il supporto della nostra pedagoga.

 

LA FUNZIONE SOCIALIZZANTE DEL LABORATORIO 

 

Il laboratorio esperienziale offre ai ragazzi un'occasione divertente per migliorare le proprie capacità relazionali e la comunicazione verso i singoli e verso il gruppo, in definitiva ad avere maggiore consapevolezza della propria espressività ed essere in grado di affrontare e risolvere le difficoltà legate al relazionarsi con “l’altro”.

L'attività intende far acquisire strumenti atti a:

  • Ø Scoprire nuove forme per esprimersi;
  • Ø Saper gestire positivamente il lavoro di gruppo, favorendo un clima di reciproca fiducia in cui ognuno si senta libero di esprimersi;
  • Ø Migliorare la disponibilità all'ascolto e la capacità di concentrazione;
  • Ø Favorire la socializzazione, la conoscenza di sé, l'integrazione e l'acquisizione di strumenti che possano essere utilizzati anche in altri contesti sociali;

 

OBIETTIVI E METODOLOGIA

 

I ragazzi seguono un percorso creativo che prevede tecniche ludico-teatrali con la possibilità di mettersi in gioco e sperimentare l’emozione di preparare uno spettacolo, andando in scena, imparando a conoscere e sviluppare il proprio potenziale psico-fisico e il proprio linguaggio, verbale e non.

La propria creatività viene espressa con il corpo attraverso la presenza, la relazione, il ritmo, la parola, l’ascolto, lo spazio e l’attenzione.

 

CORPO E PERCEZIONE - La percezione sensoriale è una possibilità di partenza per l’esperienza e l’apprendimento del gruppo. Gli esercizi di questo laboratorio sviluppano la relazione con sé e gli altri.

 

SUONO E VOCE - Stimolare l’attenzione all’ascolto, nell’uso della voce e dei suoni per dare forma e ritmo alla parola. Guidare i ragazzi a comprendere e scoprire il colore della propria sonorità, con esercizi che sono un’occasione di esprimere con consapevolezza sé agli altri.

 

SPAZIO - Gli esercizi hanno lo scopo di rendere i ragazzi consapevoli dello spazio che possono occupare insieme agli altri, rappresentando un primo approccio al rispetto delle regole.

 

MESSA IN SCENA - Il momento dello spettacolo di fine corso è una fase dell’esperienza importante, durante la quale gli allievi acquisiscono autonomia e responsabilità divertendosi.

 

Ciascun percorso viene personalizzato rispettivamente se rivolto ad allievi delle scuole primarie e secondarie di entrambi i gradi.

 

Locali necessari

Gli spazi utilizzati devono permettere ai ragazzi di muoversi liberamente e sdraiarsi a terra.

 

Frequenza


Laboratorio Scolastico: Coinvolge uno o più classi ed è normalmente strutturato in 12 incontri della durata di un'ora e trenta ciascuno, una volta alla settimana.

 

Laboratorio Extrascolastico: Coinvolge un gruppo interclasse ed è normalmente strutturato da ottobre ad aprile, con incontri della durata di un'ora, una volta alla settimana e si svolge in locali scolastici richiesti dallo staff Creim con relativo modulo alla circoscrizione teritoriale di competenza.

MODULO ISCRIZIONE 2013-2014
Modulo per l'iscrizione di bambini da 6 a 10 e da 11 a 14 anni.
creim_bambini_scuole_extra_mod_iscr_3.pd
Documento Adobe Acrobat 224.2 KB