SCOPI E MODALITA'

Prevede l’intervento di un attore che, ispirandosi alla storica figura del giullare di corte, partecipa alle riunioni che in azienda possono essere considerate problematiche o delicate. La sua funzione è denominata anche clown-analyse.

Proprio come era concesso in antichità al giullare, il consulente-buffone può dire la verità intervenendo in maniera provocatoria e ironica per mettere in evidenza i sottintesi e indurre i partecipanti alla riflessione, alla discussione e al confronto in una maniera talvolta pungente e sfrontata, ma ironica. In tal modo si sdrammatizza la situazione che diventa un’occasione non solo di ilarità, ma anche di riflessione per approfondire alcuni punti critici.